Cecina livornese

La cecina livornese c’è chi la chiama così, o “torta di ceci” o anche “farinata”, come la chiami la chiami è sempre lei ed è deliziosa! Viene preparata in Liguria e in Toscana, è una sottile focaccia, alta poco più di mezzo centimetro, servita solitamente caldissima a base di pochi e semplici ingredienti come la farina di ceci, un buon olio extra vergine di oliva, sale e acqua. A Livorno è praticamente impossibile non trovarla in qualsiasi pizzeria a taglio, dove viene tagliata a spicchi, aromatizzata con del rosmarino o spolverizata di pepe nero. E’ compatta, all’esterno ha una leggera crosticina e al suo interno è umida e morbidissima, spesso diventa la farcitura di schiacciate e panini, ma puoi tagliarla in piccole porzioni e servirla come stuzzichino per aperitivi.

AuthorpandiramerinoCategory, DifficultyBeginner

Yields1 Serving

Ingredienti
 180 g Farina di ceci
 3 Cucchiai di Olio evo
 1 Cucchiaio di sale
 500 ml Acqua
 1 Rametto di rosmarino
 Sale e pepe

Procedimento
1

In una ciotola versa la farina, l'olio, il sale ed infine l'acqua poco alla volta, tutta. Mescola bene senza creare grumi.

2

Quello che otterrai sarà un composto liquidissimo, versalo all'interno di una teglia precedentemente unta con l'olio, oppure se non vuoi aggiungere troppo olio puoi rivestire la teglia con della carta forno. Aggiungi i ciuffetti di rosmarino.

3

Cuoci a forno preriscaldato 200°/250° per 20 minuti, lascia che si formi la classica crosticina, sforna, dai una spruzzata di pepe e servila caldissima.

 

 

 

 

Ingredients

Ingredienti
 180 g Farina di ceci
 3 Cucchiai di Olio evo
 1 Cucchiaio di sale
 500 ml Acqua
 1 Rametto di rosmarino
 Sale e pepe

Directions

Procedimento
1

In una ciotola versa la farina, l'olio, il sale ed infine l'acqua poco alla volta, tutta. Mescola bene senza creare grumi.

2

Quello che otterrai sarà un composto liquidissimo, versalo all'interno di una teglia precedentemente unta con l'olio, oppure se non vuoi aggiungere troppo olio puoi rivestire la teglia con della carta forno. Aggiungi i ciuffetti di rosmarino.

3

Cuoci a forno preriscaldato 200°/250° per 20 minuti, lascia che si formi la classica crosticina, sforna, dai una spruzzata di pepe e servila caldissima.

(Visited 5 times, 1 visits today)

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *