Kourabiedes alle noci

I Kourabiedes sono biscotti greci, vengono preparati tradizionalmente durante le feste natalizie. Sono caratterizzati da una pasta frolla friabilissima, la cottura è davvero breve  in quanto dovranno restare chiari e mai colorirsi. Potete prepararli anche con qualche giorno di anticipo, perchè questi biscotti si mantengono benissimo se ricoperti completamente di zucchero a velo. Appena sfornati risulteranno eccessivamente pastosi, ma appena raffreddati o nei giorni seguenti diventeranno perfetti e si scioglieranno letteralmente in bocca. La ricetta originale prevede le mandorle tritate, ma tra le varianti ho trovato le noci.

Kourabiedes

Ingredienti

  • 350 gr. Farina
  • 200 gr. Noci sgusciate
  • 140 gr. Burro morbido
  • 1/4 di bicchiere Olio di oliva
  • 1 Tuorli
  • 50 gr. Zucchero
  • 1/2 tazzina Anice
  • 1 Pizzico di sale
  • 1 Pizzico di bicarbonato
  • Un pò di succo di limone
  • Vanillina

Procedimento

  1. Sgusciate le noci e tritatele, non troppo finemente.
  2. Impastate il burro ammorbidito con lo zucchero, aggiungete il sale, il tuorlo e le noci tritate, mescolate.
  3. Unite al composto l’olio di oliva, il bicarbonato, il succo di limone ed infine l’anice, ma valutate voi la quantità in base ai vostri gusti.
  4. Unite la vanillina alla farina e poco a poco versate tutto nel composto, mescolate bene e iniziate a formare delle palline leggermente schiacciate, oppure delle mezze lune, queste sono le due forme classiche per questi biscotti.
  5. Ponete i biscotti un pò distanti tra di loro su una teglia rivestita da carta forno e cuocete a 200° per circa 10 minuti, attenti a non far colorire i biscotti, non si devono dorare ma rimanere chiari.
  6. Una volta che i biscotti saranno pronti, lasciateli stiepidire e ricopriteli completamente di zucchero a velo.

 

(Visited 1 times, 1 visits today)

6 Comments

  1. foodnuggets 5 Gennaio 2015 at 10:48 PM

    Che delizia! Ma vedo che ce ne sono tante sul tuo bel blog! Mi sa che ogni tanto verò a prendermi una bella fetta di torta! 😉

    Reply
    1. pandiramerino 5 Gennaio 2015 at 10:51 PM

      Grazie foodnuggets se torni sei il benvenuto! 😉 A presto

      Reply
  2. paola 11 Gennaio 2015 at 3:07 PM

    hai un blog bellissimo volevo aggiungermi ai tuoi lettori e ritrovarti alla prossima ricetta ma non vedo come posso fare, se mi puoi aiutare,grazie

    Reply
    1. pandiramerino 11 Gennaio 2015 at 10:09 PM

      Ciao Paola! Per iscriverti al mio blog basta che clicchi sul pulsantino blu dove c’è scritto “Following Pandiramerino”, nella fascia laterale sulla destra del sito, subito sotto all’elenco delle ricette. Fammi sapere 😉

      Reply
  3. Terry 16 Gennaio 2015 at 6:41 PM

    Chissá che bontá e che profumo! Tra frutta secca e anice son conquistata 😉

    Reply

Leave A Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *