Menu
Ricette dolci / Torte

Torta all’ananas rovesciata

Torta ananas

Un dolce delizioso, con due ingredienti fondamentali che rendono unico un dolce classico come questo…

torta ananas

Ingredienti

Per il caramello

  • 80 gr. Zucchero
  • Acqua q.b.

Per l’impasto

  • 250 gr. Farina
  • 3 Uova
  • 100 gr. Zucchero
  • 150 gr. Burro
  • 1/2 bicchierino di rhum
  • 1 Bustina di lievito
  • 1 Bustina di vanillina
  • 1 Barattolo di ananas sciroppata
  • Succo di ananas (dello stesso barattolo)

torta all'ananas

Procedimento

  1. Foderate il fondo di una teglia a cerniera con la carta forno, mentre per il bordo imburrate ed infarinate.
  2. 2. Preparate il caramello facendo sciogliere in un pentolino lo zucchero e poca acqua, attenti a non farlo bruciare, appena inizierà a colorirsi toglietelo dal fuoco e versatelo subito sul fondo della teglia. Aggiungete lo fette di ananas intere sopra allo strato di caramello, asciugatele bene dal succo altrimenti potrebbero schizzare con il calore.
  3. Con le fruste elettriche sbattete a lungo le uova con lo zucchero, aggiungete il burro sciolto, il succo di ananas, il rhum e la vanillina, mescolate.
  4. Setacciate la farina e il lievito, aggiungete al composto e mescolate. Le fette di ananas avanzate potete ridurle a pezzetti e aggiungerle all’impasto, versate tutto nella teglia foderata, sopra allo strato di caramello e fette di ananas e infornate a forno preriscaldato a 180° per circa 1 ora.
  5. Controllate la cottura con uno stecchino, stando attenti a non aprire il forno nella prima mezz’ora, la torta dovrà risultare umida e molto morbida. Una volta sfornata dovrete “rovesciarla” subito su un piatto, aprendo la teglia a cerniera, prima che il caramello si solidifichi.
About Author

Benvenuto nel mio blog... che piacere averti qui! Io sono Sara, nata nella splendida Firenze, città d'arte e per me anche grande fonte di ispirazione. Nel 2014 ho creato Pandiramerino, (nome di una famosa ricetta toscana) per raggruppare le mie ricette preferite e condividerle con chi avesse voglia di leggerle. Con il blog riesco ad unire le mie più grandi passioni: cucina, creatività e fotografia.

1 Comment

Rispondi